Queste giornate di Marano, io anni fa le conoscevo appena e poi le ho conosciute sempre di più, di più; ho visto la passione, poi ho visto che si coinvolgevano Tizio, Caio, poi le scuole, i gemellaggi... mi sono detto siamo sulla strada giusta, perché anche queste cose fatte in questo modo sono immense sapete! Magari voi dite sono piccole cose: non è il festival di Venezia, non è quello di Cannes, no! Telegiornali, passerelle che non finiscono mai! Qui la più bella passerella la fate voi ragazzi, con il vostro impegno con il vostro modo di essere.

Questo è diventato un appuntamento di grande valore, perché ha un contenuto dentro: costruire legalità, diritti, giustizia, pace, non con le parole ma con i fatti. Qui lo fate attraverso le immagini, creando i vostri spot, lavorando con i vostri insegnanti, guardandovi attorno con la voglia di conoscere.

È il più bel festival che ci possa essere, perché qui c’è la pancia, la testa e il cuore di tutti voi.

                                                                                                                                                                                             don Luigi Ciotti

Spot realizzato per la XXII giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie.

Locri e luoghi d’Italia 21 marzo 2017

Festival partner

Media partner

Partner

In collaborazione

Realizzato dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania, nell’ambito delle attività del Settore Educazione alla Legalità

Ed organizzato

Il Festival è presentato da Mago Gentile

Con il Patrocinio