Articolo 1

    “ L’Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.”


Articolo 4

Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un'attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società.






IL LAVORO

I primi dodici articoli della Costituzione sono dedicati ai princìpi fondamentali. L’art. 1 intende mettere in evidenza i due pilastri sui quali è costruita la Repubblica: il principio democratico e il principio lavorista.


In questo articolo il lavoro viene riconosciuto come diritto di tutti i cittadini, in quanto costituisce il presupposto per l’esercizio di ogni altro diritto (v. art. 2). È per questo che lo Stato repubblicano si impegna a promuovere le condizioni che lo rendano effettivo.